Giovani, italiani e pieni di talento. Ecco il profilo dei vincitori della selezione nazionale del Premio “Toyp” (The outstanding young persons), il riconoscimento tradizionalmente conferito a cinque uomini o donne tra i 18 e i 40 anni che hanno contribuito al progresso economico, culturale, umanitario e scientifico del territorio.

 

Il premio, ideato nel 1931 dall’allora presidente della Camera di commercio degli Stati Uniti Dorward Howes, è stato adottato ufficialmente dalla Junior Chamber International negli anni 80. Da allora ogni anno vengono premiati i migliori giovani di tutto il mondo, affinché possano fungere da esempio per i loro coetanei.  Tra i vincitori del Premio Toyp Italia, dal 1992 ad oggi, ci sono stati anche giovani del calibro di Emma Marcegaglia (presidente di Confindustria 2008 – 2012), Riccardo Illy (dell’omonima azienda di caffé) e Valentina Vezzali (pluricampionessa del mondo di scherma).

I vincitori della selezione nazionale sono stati scelti nell’ambito della schiera dei vincitori a livello provinciale, e avranno la possibilità di concorrere alle selezioni mondiali, la cui cerimonia di premiazione avrà luogo a Goa, in India, al JCI World Congress, in calendario dal 30 ottobre al 3 novembre.

Tra questi, DADINI ideata da Alessandra Sessa, è stata premiata come Azienda leader per il settore Economico.

E’ per noi un vero onore ricevere questo premio, e ringraziamo la JCI Italy, la più grande organizzazione a livello mondiale composta da giovani Imprenditori, professionisti (e non) attivi nelle proprie comunità!

 

Enjoy

<3