Tra i gesti più diffusi e usati almeno una volta nella vita da ognuno di noi, come rituale scaramantico, troviamo quello di incrociare le dita e fare il gesto delle corna. Ai giorni nostri, questi gesti vengono usati, per augurarsi o augurare buona fortuna e per difendersi dalla mala sorte quando raccontiamo un fatto “non vero” o una “bugia”.

Voi quale preferite?

#nonèveromacicredotiè

Racconta la tua storia con DADINI!

Simbolo Superstizioso su Porcellana